dicembre 2008


caffetrussardi.jpg
Sommerso di avvisi ai golosi per il cenone di domani, ultimo dell’anno, mi riscalda il cuore sapere che c’è almeno una persona che pensa all’indomani, a chi il 1° gennaio si sveglierà o rientrerà a Milano e avrà voglia di mangiare un buon boccone e bere un buon bicchiere di vino, cosa praticamente impossibile ovunque, non solo nel capoluogo lombardo.

Chiuso il ristorante al primo piano, Andrea Berton farà gli onori di casa al Cafè Trussardi dalle 10 del mattino alle 9 della sera con un brunch dolce e salato che mi fa già acquolinare al solo pensare che potrò addentare la Baguette integrale con prosciutto di maiale iberico Joselito Gran Reserva.

tramnellanotte08.jpg

msantin08.jpg
Evviva: Maurizio Santin, già figlio e pasticciere di Ezio Santin all’Osteria del Ponte alla Cassinetta di Lugagnano, periferia ovest di Milano, poi executive chef alla Città del Gusto del Gambero Rosso a Roma, ha inaugurato mercoledì a Roma il primo ristorante tutto suo: il Cuoco Nero, in via Tirso angolo via Metauro a Roma, telefono 06.85300692. Bravo Maurizio!

vareserisotto2008.jpgNel panorama della ristorazione italiana ci sono i Santini, i Santin e ora si delineano all’orizzonte pure i Santinon, “Riccardo all’accoglienza e il sala, Maurizio in cucina” come mi scrive Alberto Cauzzi che sarà da loro a inizio anno per smaltire i chili natalizi di troppo. Sono i titolari a Varese del Relais sul Lago, telefono +39.0332.310022, ben conosciuti anche da Luca Monica e dal vicino di casa Massimo Sola. E’ un albergo-beauty farm che si vuole proporre anche per la cucina. Attenti il ristorante ha il suo nome: Sergio 1950.

Importante una frase dei due fratelli riportata sempre da Cauzzi: “Il benessere per noi non è una dieta dimagrante, un programma dimagrante, una tisana dimagrante… questo è stress. Per noi benessere significa stare bene con se stessi, ritrovare il proprio equilibrio psico-fisico”. Giusto.

laviaromana2008.jpgDall’11 dicembre, Romolo Giordano, gran cerimoniere della Via Romana, al 57 della via Romana a Bordighera in provincia di Imperia, telefono 0184.266681, è impegnato in una seconda insegna: RomoloAmareA sul Lungomare Argentina della stessa Bordighera, presso lo stabilimento balneare Amarea al belvedere La Rotonda, 0184.261105.

baccalamassimosola.jpg
L’amico Alberto Cauzzi ha avuto modo di essere presente la settimana scorsa alla presentazione, ad Alagna in Valsesia, provincia di Vercelli, della collaborazione tra Massimo Sola, chef e titolare dei Quattro Mori a Calcinate del Pesce – Varese, 0332.310836, e il ristorante Pressmel all’interno dell’Hotel Cristallo, 0163.922822. Annota Alberto: “Bravo Massimo che non solo continua a gestire con professionalità e qualità il suo quartiere generale a Varese, ma che, in momenti di crisi come questo, si prodiga per diversificare la sua attività. Merito e menzione anche per i titolari del Cristallo, splendido hotel con spa, nel quale d’ora in poi si mangerà anche bene, molto bene”. Nella foto lo stuzzichino di benvenuto: Poenta e bacaà, polenta e baccalà.

Pagina successiva »